Voglio acquistare una registrazione. Come posso fare?

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo quanto abbiamo detto in merito ai programmi di offerta 2019, la domanda nasce spontanea: come posso usufruire delle offerte di Academy of DentistryAoD? La domanda è più che lecita. Cominciamo quindi a descrivere come potersi registrare accedere al portale, nonché come acquistare le registrazioni disponibili.

Tutorial registrazione Academy of Dentistry

Un tutorial per chi ama leggere, Lo potrete trovare in calce come allegato dal titolo Tutorial_1.Docx

Analogo per chi preferisce guardare un video: licca QUI per vedere il Video Tutorial

Cosa posso vedere su Academy of Dentistry?

In breve potrete trovare interessanti argomenti trattati da opinion-leader ecco quanto publicato fino a fine Febbraio:

La prima registrazione che è stata resa disponibile riguarda sostanzialmente i dubbi che possono nascere nella scelta di un intervento in ambito implanto-protesico. Il Prof. Dino Re ed il Dott. Andrea Borgonovo espongono i dubbi che possono nascere prima di un intervento chirurgico implantologico. Dubbi sicuramente positivi, dice il Professore, in quanto stimolano una particolare attenzione da parte dell'operatore. Il Dottor Borgonovo porta la propria esperienza di chirurgo e ricercatore nel trattamento del seno mascellare, dal piccolo al grande rialzo per arrivare a quanto si sta sperimentando al fine di superare ogni tipo di problema che la carenza d'osso in queste posizioni richiede.

Una seconda relazione di fondamentale attualità è stata offerta dal Dott. Giacomo Derchi che nelle due sedi ha richiamato un numero di professionisti altissimo. Il relatore ha affrontato l'argomento della cementazione partendo dall'analisi dei singoli substrati che entrano in gioco. Seguendo un percorso logico, ha progressivamente fornito tutte le motivazioni per cui il protocollo deve essere applicato in maniera pedissequa.L'utilizzo semplificato di un po' di chimica di base, ha permesso di rendere fluida e comprensibile l'intera comunicazione. Le due relazioni pubblicate sono sostenzialmente analoghe, a Voi la scelta,

Particolarmente attuale è stata la relazione del Dott Stefano Valbonesi. La rivoluzione digitale che ha investito l'intero settore dentale spaventa ancora molti professionisti generando un numero di dubbi eneorme. Nel brevissimo spazio di una comunicazione il Dottor Valbonesi ha saputo dimostrare quale sia il corretto flusso digitale per la realizzazione di protesi, Nulla di inaccessibile alla media dei professionisti che però debbono comprendere come l'impronta digitale piuttosto che gli scanner da laboratorio ed i software di progettazione sono solamente strumenti e come tali debbono diventare meri esecutori di quello che è il kowhow acquisio nella pratica quotidiana. "Gli strumenti cambiano, ma il processo no" è la sintetica conclusione con cui il relatore si congeda dal pubblico.

Estremamente innovativa la proposta che il Professor Luca Viganò porta in sala: "cambiamo il nostro atteggiamento e cambieremo il noto nome". non più dentisti o odontoiatri, ma bensi medico orale. L'invito deriva dall'esperienza di aver letto tanta letteratura scritta da medici specialisti che riconoscono per primi come molti disagi sistemici abbiano origine dalla flora batterica del cavo orale. Ecco che un po' di semplice microbiologia, nonchè la descrizione del bioma orale in qualità di film protettivo ed indispensabile tanto quanto da controllare costantemente, si è compreso come possa essere concausa di problemi sistemici. Allo stesso modo abbiamo potuto verificare come un uon controllo di indisposizioni sistemiche possono influire positivamente sul bioma orale.

Interessante per coloro che si occupano di odontologia forense e chirurgia è la discussione che è stata organizzata durante il congreso IAO attorno a medicina legale. Alle domande dei medici legali hanno risposto i Dottori/Professori: T. Testori,, F. Galli, E. Bressan, G. Zucchelli, E. Vaia e U. Covani. Riteniamo interessante il confronto ed utile a molti professionisti. 

Un ennesimo richiamo alla cementazione lo potrete trovare in Lumineers. Qui viene esposto il protocollo richiesto per la cementazione della ceramica Cerinate 2, una feldpatica modificata con leucite prodotta da Denmat. Perchè rendere pubblico questo protocollo?  perchè è un procollo descritto step by step ed illustrato. Può essere applicato a tutte le ceramiche feldspatiche classiche o modificate.

Academy of Dentistry: aggiornamento continuo per una formazione continua di alto livello

Auspichiamo che molti professionisti ci seguano e promettiamo loro che prossimamente potranno trovare altri argomenti ed altre relazioni, tra queste tratteremo argomenti quali ricostruzioni conservative su anteriori, i laser in dontoiatria, la moderna endodonzia e tanto tanto altro con inserimenti costanti e continui. Vi aspettiamo numerosi.

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Aprile 2019 14:50 Letto 191 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti
Umberto Campaner

Da più di trent’anni nel settore dentale, ha maturato esperienze in qualità di agente di vendita, di Product Manager, di Product Specialist e di Responsabile Scientifico presso importanti strutture nazionali e multinazionali. Si è sempre occupato personalmente di formazione e dell’organizzazione di corsi coinvolgendo Opinion Leader nazionali ed internazionali.

Altro in questa categoria: « Studio di una formazione Speciale