I migliori auguri di buone feste

  • Scritto da  Filippo Dr Cardarelli
  • Martedì, 22 Dicembre 2020 01:00

 Buone feste a tutti gi amici dell'Elastodontic Channel da parte del Dott. Filippo Cardarelli e di Academy of Dentistry. Ci avviamo verso un nuovo anno che stiamo programmando per offrirvi molte sorprese che vi permetteranno di applicare giorno dopo giorno con estrema facilità i concetti dell'Elastodontic Therapy. 

Con i migliori auguri vi lasciamo un caso complesso trattato dall'inizio alla fine applicando tutti i principi della pratica elastodontica. Nella seconda slide trovate la descrizione iniziale della situazione clinica. Si tratta di una giovane paziente di 7 anni che presenta un open bite dentale e schelettrico causato dal protratto succhiamento del pollice abbinato ad un frenulo linguale corto. La malocclusione è rappresentata da un contrazione dell'arcata superiore con un ridotto spazio per l'eruzione degli elementi permanenti.

Il caso prevede una serie di attività che vengono messi in essere cercando di sfruttare il più possibile il secondo momento di picco di crescita che a 7 anni tendenzialmente va a concludersi.

Nell'immagine possiamo notare il sorriso della paziente che nel profilo ci da già indicazione della maggior sporgenza del labbro superiore ad indicare la presenza dell'open bite.

Evidenza della situazione con gli elementi frontali permanenti erotti e la zona molare superiore destra e sinistra particolarmente contratta.

Dal primo piano delle due arcate in chiusura è possibile vedere la grande apertura che rimane tra gli elementi frontali e dovrà essere recuperata con la terapia programmata.

Con le immagini laterali è possibile valutare la gravità dell'open bite.

Le immagini occlusali mostrano la contrazione dell'arcata superiore e il frenulo linguale particolarmente corto.

Il primo intervento prevede l'allungamento del frenulo linguale che viene praticato nel mese di maggio 2014.

Dopo la guarigione del frenulo nel mese di luglio si applica l'apparecchio ortodontico individualizzato che avrà la funzione di allargare l'arcata superiore, di ridurre l'open bite e di allenare la muscolatura linguale. 

A distanza di un anno dall'inizio della terapia elastodontica, possimo notare una ridurione dell'open bite ancora non sufficiente. nel frattempo sono parzialmente erotti gli elementi frontali laterali non ancora in posizione corretta per mancanza di spazio.

Il risultato ottenuto nell'anno di applicazione viene coservato e protetto mediante l'utilizzo dell'apparecchio elastodontico come contentivo in attesa del nuovo picco di crescita che inizia di norma al compimento del decimo anno.


Articolo per soli utenti registrati e abilitati

È necessario essere registrati e abilitati per leggere interamente questo articolo.

Per registrarsi ad Academy Of Dentistry

Ultima modifica il Martedì, 29 Dicembre 2020 11:58 Letto 226 volte