Protocollo Three-Step - trattamento alternativo per casi di grave erosione della struttura dentaria

Una proposta interessante – un trattamento alternativo per casi di grave erosione della struttura dentaria. (D.ssa Francesca Vailati, Prof. Urs Cristoph Belser – The Europian Journal of Esthetic Dentistry – Vol. 3 – Numero 1 – Primavera 2008 – Vol. 3 – Numero2 – Estate 2008 – Vol. 3 – Numero3 – Autunno 2008  )

Leggiamo con estrema attenzione il primo articolo di una serie di tre sulla tecnica Three-step che desideriamo conoscere. Gli autori prendono spunto da due considerazioni: la prima è che il trattamento di elezione nei casi di severa compromissione della struttura dentaria, prevede una serie di trattamenti endodontici e la protesizzazione con corone di tutti gli elementi, la seconda valuta che i pazienti con patologie di questo tipo sono molto spesso giovani. Quanti elementi possono rimanere vitali? Quanti elementi non saranno più ricostruibili? Quante volte le corone dovranno essere rifatte nell’arco della vita del paziente? Non ci sono protocolli alternativi che possono permettere di spostare più in là nel tempo interventi tanto invasivi?


Articolo per soli utenti registrati e abilitati

È necessario essere registrati e abilitati per leggere interamente questo articolo.

Per registrarsi ad Academy Of Dentistry

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Marzo 2014 13:55 Letto 2496 volte
Umberto Campaner

Da più di trent’anni nel settore dentale, ha maturato esperienze in qualità di agente di vendita, di Product Manager, di Product Specialist e di Responsabile Scientifico presso importanti strutture nazionali e multinazionali. Si è sempre occupato personalmente di formazione e dell’organizzazione di corsi coinvolgendo Opinion Leader nazionali ed internazionali.

Altro in questa categoria: ATTENZIONE »